Italian Arabic English French German Russian Spanish
Sei qui: HomeFiere & ManifestazioniR+T R+T 2018: tanto spazio a comfort e sicurezza

R+T 2018: tanto spazio a comfort e sicurezza

Mostra speciale nel nuovo padiglione Paul Horn. Il tema è più attuale che mai La R+T 2018 di

Stoccarda, che si svolgerà dal 27 febbraio al 3 marzo, si propone allo stesso tempo come incontro di settore e piattaforma per le innovazioni. Oltre ad esplorare i dieci padiglioni, i visitatori specializzati hanno la possibilità di approfondire in modo mirato le loro conoscenze specialistiche in funzione dei loro interessi, ad esempio alla mostra speciale ift “Comfort + sicurezza” nel padiglione Paul Horn (padiglione 10, stand 10D31).
Il tema è più attuale che mai. Entrambi i settori, comfort e sicurezza, occupano un posto di rilevo alla R+T di Stoccarda. Questo vale sia per i prodotti che per il programma collaterale. Ad esempio, la mostra speciale ift “Comfort + sicurezza” illustra il contributo che porte, portoni e loro componenti possono e devono fornire al giorno d'oggi, come controllare i requisiti e come ottenere sicurezza e qualità. “Sono le porte, i portoni e le finestre che trasformano semplici mura in case. Questi elementi costruttivi regolano le condizioni climatiche della casa e consentono un accesso facile, comodo e sicuro – migliaia di volte. Porte e portoni rappresentano i biglietti da visita di un edificio, conquistano con la loro funzione e convincono nella loro interezza”, ha affermato Andreas Schmidt, Product Manager di porte e portoni della ift Rosenheim, riassumendo i rigidi requisiti.
La domanda di elementi costruttivi ad azionamento automatico è in costante crescita in quanto il comfort e la sicurezza vengono migliorati e i comandi semplificati. Tuttavia, gli elementi costruttivi ad azionamento elettrico sono al contempo anche macchine ai sensi della Direttiva Macchine e sono soggetti a speciali requisiti di sicurezza.
Questo vale anche quando, da gruppi strutturali, vengono assemblati solo nella sede operativa. Per questo motivo, un'importante tematica affrontata nella ift Rosenheim durante la R+T di Stoccarda riguarda la progettazione e la disposizione degli azionamenti e dei comandi nonché le caratteristiche determinate dal tipo di design. In questo contesto verrà dedicata particolare attenzione alla sicurezza elettrica e funzionale dei componenti. 
Il programma di Stoccarda sarà completato, tra le altre cose, da tematiche relative alla protezione antincendio e antifumo e alla protezione contro le effrazioni.
Aree d'azione e prodotti in esposizione
Durante la mostra speciale “Comfort + sicurezza”, gli aspetti che spesso risultano complessi dal punto di vista tecnico verranno resi più tangibili: saranno infatti allestite aree d'azione in cui i visitatori potranno sperimentare dal vivo l'implementazione pratica. Produttori prestigiosi quali Efaflex Tor und Sicherheitssysteme, Teckentrup o Effertz Tore partecipano come co-espositori presentando prodotti innovativi. Ad esempio, verranno eseguiti dei tentativi di effrazione in un portone fornendo la possibilità di convincersi della stabilità e della sicurezza dei prodotti in esposizione. Lo stesso vale per il settore della sicurezza elettrica e funzionale. “Qui illustriamo il funzionamento degli azionamenti e la protezione di un portone ad azionamento automatico”, ha spiegato Andreas Schmidt. “Vengono presi in considerazione anche i requisiti e i controlli relativi alla sicurezza funzionale ed elettrica e i nostri esperti sono a disposizione per qualsiasi domanda.” Un altro argomento affrontato alla mostra speciale ift è la protezione antincendio. I visitatori possono esaminare attentamente una cortina tagliafuoco certificata e ottenere informazioni dettagliate relativamente ai requisiti necessari, alle procedure di controllo, alle prove e alla certificazione (marchio CE).
Completa l'offerta una serie di conferenze avviata in collaborazione con la BVT, Associazione di categoria porte/portoni. Andreas Schmidt ha poi concluso: “In loco gli esperti forniranno informazioni relative alla tecnica, ai requisiti, alle norme e ai controlli. Sono certo che lo scambio diretto di esperienze con gli esperti della ift Rosenheim e dei co-espositori si tradurrà in un dialogo attivo e proficuo.”
Per maggiori informazioni:
www.messe-stuttgart.de

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA

Chi è online

Abbiamo 30 visitatori e nessun utente online

Go to top