Italian Arabic English French German Russian Spanish
Sei qui: HomeNewsLa manifestazione R+T di Stoccarda è rinviata al 2022

La manifestazione R+T di Stoccarda è rinviata al 2022

La prossima edizione della R+T – Fiera leader mondiale per avvolgibili, porte/portoni e protezione contro il sole

– è stata rinviata e avrà luogo dal 21 al 25 febbraio 2022. La decisione è stata presa a seguito di un intenso scambio e numerosi colloqui con i promotori, il comitato consultivo degli espositori e con importanti produttori. Un vasto sondaggio condotto fra gli espositori nazionali e internazionali ha confermato questo risultato e formato la base per attuare la decisione presa.
Questo rinvio creerà anche nuove possibilità per il settore: nel 2021, tutti gli espositori e i partner avranno l'opportunità di presentare le proprie novità di prodotto alla rete mondiale nell'ambito di una R+T digitale. Il nucleo di questo evento digitale sarà costituito dal premio all'innovazione che si terrà a febbraio 2021 in forma di manifestazione ibrida.
Il sondaggio condotto fra gli espositori fornisce un risultato chiaro / La realizzazione del premio all'innovazione e il modello digitale per la R+T 2021
La Messe Stuttgart rinvia la prossima edizione della R+T – Fiera leader mondiale per avvolgibili, porte/portoni e protezione contro il sole - alla data del 21-25 febbraio 2022. Questo risultato è scaturito dagli intensi colloqui dei responsabili di progetto con i partner, i promotori, il comitato consultivo degli espositori e i produttori leader. Inoltre, nelle ultime settimane è stato condotto un vasto sondaggio, in gran parte personale, fra gli espositori nazionali e internazionali; anch'esso ha fornito un risultato univoco. "Sin dal primo giorno abbiamo puntato su una comunicazione stretta e trasparente con tutti i partecipanti. Lo scambio intenso e il sondaggio degli espositori hanno dimostrato chiaramente che al momento, per l'alto grado di internazionalità e la lunghissima fase dei preparativi, non è possibile realizzare in modo affidabile una R+T nella forma qualitativa usuale", spiega Roland Bleinroth, direttore generale e portavoce della direzione aziendale della Messe Stuttgart. "La R+T è molto di più di una semplice fiera specializzata! Lo scambio con i colleghi, gli intensi colloqui tecnici, i numerosi eventi in rete e gli eventi collaterali rendono ogni tre anni la R+T un grande incontro collettivo. Tutto questo, però, non può essere garantito in questa forma alle attuali condizioni. Per quanto sia difficile prendere questa decisione dopo due anni e mezzo di pianificazione, preparativi e dedizione, è l'unica decisione corretta in questo momento", aggiunge Sebastian Schmid, direttore del reparto tecnologia della Messe Stuttgart. "Rinviando la fiera al 2022 desideriamo offrire soprattutto ai nostri espositori e ai nostri partner la massima sicurezza possibile nella loro pianificazione. A febbraio 2022 i produttori dovranno ottenere nuovamente accesso all'intera rete R+T nella forma in cui la conoscono e in cui sono abituati. Siamo contenti di aver trovato una soluzione comune con il settore per poterci riallacciare al successo della fiera leader mondiale conseguito sinora."
Nuovo modello digitale per la R+T 2021
Il rinvio della R+T apre però anche nuove opportunità e nuove porte al settore: "Durante il periodo della manifestazione, prevista dal 22 al 26 febbraio 2021, tutti i nostri espositori avranno l'opportunità di presentare alla R+T in modo digitale le proprie innovazioni e i propri prodotti di recente sviluppo a un pubblico specializzato mondiale su una piattaforma digitale", afferma Sebastian Schmid.
Il nucleo di questo evento digitale sarà costituito dal premio all'innovazione che, secondo il programma originale, sarà convertito in un evento live. Inoltre saranno trattati altri temi focali quali l'artigianato, la Smart Home e l'architettura. L'offerta sarà completata da relazioni tecniche ibride e specifiche di settore nonché da varie offerte combinate. I contenuti presentati alla R+T digitale saranno disponibili online per i 365 giorni successivi alla fiera e verranno aggiornati regolarmente. "Nelle prossime settimane ultimeremo il progetto della R+T digitale e inizieremo subito ad attuarlo. Inoltre avvieremo tutte le misure importanti per una R+T 2022 di successo. Non vediamo l'ora di accogliere di nuovo personalmente tutti i nostri espositori e visitatori a Stoccarda dal 21 al 25 febbraio 2022", si rallegra Sebastian Schmid.
Le opinioni del settore sulla nuova data della R+T:
Heinrich Abletshauser, presidente dell'Associazione federale avvolgibili + protezione solare: "La R+T è "la" fiera di settore che offre un'esperienza incomparabile. Qui viene presentato il potenziale dell'intero settore con un confronto diretto fra i prodotti. Inoltre vi è anche uno scambio diretto tra gli artigiani e i produttori che rende gli articoli ancora più comprensibili. Il rinvio della R+T al 2022 è positivo e dà a tutti noi la sicurezza di poter pianificare."
Claus Schwenzer, presidente dell'Unione federale dei fabbricanti di porte/portoni – sezione portoni: "Accogliamo con grande favore la decisione di rinviare la R+T. Dà sicurezza agli espositori e impedisce loro di sostenere costi elevati. Non vediamo l'ora che arrivi febbraio 2022, quando vivremo nuovamente una R+T in grado di riunire a Stoccarda visitatori ed espositori provenienti da tutto il mondo."

Lars Rippstein, direttore generale dell'ITRS - Associazione industrie tessili tecnici - avvolgibili - protezione contro il sole: "Mantenere le distanze o indossare la mascherina al nostro punto d'incontro di settore più importante? Meglio aspettare un anno in più e ritrovarci a Stoccarda nel 2022 completamente rilassati! Pensiamo che il rinvio sia l'unica decisione giusta e non vediamo l'ora che arrivi il 2022"
Klaus Braun, direttore generale della Alukon KG : "La fiera leader mondiale di settore R+T colpisce soprattutto per il suo grado di internazionalità e la sua capacità di favorire contatti personali. In questo momento riteniamo che il rinvio sia l'unica decisione giusta e, in qualità di espositori di lunga data, la sosteniamo pienamente. Non vediamo l'ora che arrivi la R+T 2022."
Maik Wiegelmann, direttore della Becker Academy di Becker Antriebe GmbH: "Per poter affrontare responsabilmente la situazione attuale, sono favorevole al rinvio della R+T – ma naturalmente sono anche un po' sconfortato. La bella atmosfera e il crescente carattere di internazionalità della fiera ne fanno un'esperienza indimenticabile – per la quale vale la pena aspettare un annetto in più"
Stephan Kleine, direttore generale della GfA ELEKTROMATEN GmbH & Co. KG: "Per noi, il grado di internazionalità riveste un ruolo importante nella decisione se partecipare o meno alla R+T. Poiché le circostanze attuali non consentono di garantire questa cosa nella misura desiderata, sosteniamo pienamente la decisione del rinvio al 2022."
Klaus Wuchner, direttore generale vendite & marketing alla markilux GmbH + Co. KG: "Una fiera leader mondiale e un mondo al tempo del coronavirus sono due realtà incompatibili. Un rischio troppo elevato e incalcolabile per la salute e l'economia. Il 2022 è l'anno giusto per un incontro diretto della comunità della R+T, a quel punto si spera che tutti possano tranquillamente pianificare e calcolare."
Marc Meißner, direttore generale della Meißner GmbH Toranlagen: "Ad ogni R+T non vediamo l'ora di incontrare vecchie conoscenze e nuovi volti e di vedere le reazioni positive alle nostre innovazioni tecnologicamente rivoluzionarie di porte/portoni. Tuttavia, nelle condizioni attuali, una R+T come la conosciamo non sarebbe fattibile. Questo è il motivo per cui sosteniamo al 100 percento la decisione presa. Nonostante il rinvio e le altre condizioni restrittive, la R+T è un appuntamento imprescindibile"
Tobias Löhner, direttore marketing alla ROMA KG: "Per noi, la fiera leader mondiale R+T di Stoccarda è una delle fiere più importanti in assoluto – gli incontri diretti e lo scambio intenso con il settore sono semplicemente insostituibili. La "T" della "R+T" potrebbe stare anche per "Trust". Così come abbiamo sempre riposto la nostra fiducia nella R+T come partner, anche in questi tempi la ribadiamo, auspicandoci che la R+T 2022 sia una fiera di successo" 
Manfred Heissenberger, direttore generale della Sattler SUN-TEX GmbH: "La R+T di Stoccarda è il principale punto d'incontro internazionale del nostro settore; è il luogo degli incontri, delle ispirazioni e delle innovazioni. La COVID19 potrebbe mettere a rischio la disposizione d'animo verso il 2021. Pertanto sosteniamo il rinvio della R+T e ringraziamo la direzione fieristica per la sua comunicazione attiva. Noi della Sattler non vediamo l'ora che arrivi la R+T 2022" 
Stephan Schweiker, direttore generale della Robert Schweiker GmbH: "La sicurezza e la salute dei nostri dipendenti e dei nostri partner commerciali sono per noi priorità assoluta. Accogliamo quindi pienamente il rinvio della R+T dal 2021 al 2022, augurandoci di poterci riunire nuovamente a Stoccarda nel 2022 senza preoccupazioni di sorta."
Andreas Böck, direttore generale della SELVE GmbH & Co. KG: "Per noi la R+T è una questione di cuore e l'evento clou del settore R+S.  Alla luce delle attuali condizioni generali e del desiderio di pianificare in sicurezza, sia per noi che per i nostri clienti sosteniamo pienamente la decisione di rimandare l'evento al 2022."
Jean-Luc Sarter, direttore generale della Somfy Zentraleuropa: "La sicurezza non ha priorità assoluta solo in tempi di coronavirus. Ecco perché sosteniamo la decisione di rinviare la R+T. La fiera leader mondiale R+T è il principale punto d'incontro di settore per poter realizzare scambi con partner e clienti. Qui si producono affari e cooperazioni importanti. Ci auguriamo di cuore che la manifestazione del 2022 sia un successo, un evento ricco di interessanti innovazioni di prodotto."
Karl Rödelbronn, direttore generale della Rödelbronn GmbH: "La R+T, fiera leader mondiale per avvolgibili, porte/portoni e protezione contro il sole, è un appuntamento fisso nel nostro calendario aziendale. Nell'attuale situazione da coronavirus, rinviare tempestivamente la fiera è la decisione giusta per garantire a tutti i partecipanti di poter pianificare in totale sicurezza. Siamo lieti della R+T 2022."
Christian Steinberg, consiglio di amministrazione della Global Market, Warema Renkhoff SE: “Accogliamo con favore il rinvio della fiera di settore internazionale R+T. Non siamo sicuri, infatti, di come si evolveranno la pandemia e i relativi provvedimenti sulla salute e gli spostamenti fino alla primavera prossima. Le regole sul distanziamento e l'obbligo della mascherina complicano la libertà di condurre colloqui personali, allacciare nuovi contatti e curare quelli esistenti, tutte cose di cui vive questa fiera. Speriamo nel 2022"

Per maggiori informazioni:
www.messe-stuttgart.de/r-t/en/new-date-for-r-t/


Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA

Chi è online

Abbiamo 18 visitatori e nessun utente online

Go to top