Italian Arabic English French German Russian Spanish
Sei qui: HomeNewsGibus all’Hotel Porto Conte

Gibus all’Hotel Porto Conte

Grazie a un design studiato nei più piccoli dettagli e a tecnologie d’assoluta avanguardia, le pergole

bioclimatiche Twist di Gibus hanno dato valore aggiunto alle aree outdoor di uno fra i più rinomati resort della Riviera del Corallo: l’Hotel Porto Conte. Affacciato su una spettacolare e solitaria baia della costa sarda, a pochi chilometri da Alghero, l’Hotel Porto Conte è una meta ambita per chi cerca una pausa ristoratrice dalla quotidianità, che solo la completa immersione nella natura incontaminata può offrire.
La struttura occupa una posizione straordinaria in riva al mare, in un luogo magico quasi sospeso nel tempo, nel cuore dell’omonimo parco naturale, un'area protetta della Riviera del Corallo, definita “uno degli angoli più belli del Mediterraneo” dal grande naturalista Jacques Cousteau.
Disposti attorno ad ampie corti verdi, i candidi edifici si distinguono per l’architettura ispirata alla tradizione costruttiva del Mediterraneo: archi e portici, stanze e giardini sono frutto del genio creativo di Antonio Simon Mossa, l’eclettico artista sardo che ha progettato fra l’altro l’Escala del Cabirol, per l’accesso alle vicine Grotte di Nettuno.
Altamente esclusivo e accogliente, l’hotel mette a disposizione dei propri ospiti 143 camere, più tutti i servizi utili non solo a rendere comoda e divertente ogni vacanza, ma anche a esplorare e scoprire paesaggi e luoghi unici nel loro genere, capaci di suscitare emozioni intense.
Recentemente l’Hotel Porto Conte ha rinnovato le terrazze al servizio del bar e quella al piano superiore, per ampliare nonché rendere più confortevoli le aree destinate a eventi e cerimonie; queste zone sono state in sostanza valorizzate dalle pergole bioclimatiche Gibus modello Twist, distribuite secondo un articolato disegno che esalta le potenzialità degli spazi all’aperto.
In sole tre settimane, grazie alla flessibilità del concept di Gibus Twist, sono stati installati innanzitutto sei moduli di fronte alle vetrate del bar, al piano inferiore (per una superficie di circa 150 m2); più nello specifico, le pergole sono state disposte in due gruppi da tre, ai lati della terrazza, per mantenere libero il percorso centrale che conduce alla spiaggia. Non solo: altri otto moduli sono stati posizionati sulla terrazza più elevata (di circa 190 m2), a formare un unico grande pergolato con la fascia centrale leggermente più alta, in modo da adattare il disegno al prospetto dell’edificio e permettere l’ingresso della luce naturale con le lame in posizione di chiusura.
Il progetto ha risolto brillantemente anche alcune complessità tecniche. I moduli del piano inferiore, ad esempio, sono inseriti fra i pilastri esistenti, in calcestruzzo armato, e sono raccordati fra loro mediante controsoffitti in cartongesso, dotati di faretti a incasso integrati.
Al piano superiore, invece, i due moduli centrali con altezza maggiore presentano uno sbalzo frontale, che ha permesso l’allineamento degli elementi verticali dell’intera struttura.
Dotate di un design contemporaneo ed essenziale, le pergole Twist elevano ulteriormente la personalità architettonica ed estetica dell’intera struttura: le linee pulite e i volumi scultorei dei modelli Gibus hanno infatti dato vita a un’area outdoor scenografica e suggestiva, in cui gli ospiti dell’hotel possano in ogni momento respirare la bellezza di questo sorprendente luogo. Estremamente avanzate anche dal punto di vista tecnologico, le pergole bioclimatiche Twist consentono di regolare l’esposizione al vento e al sole, al variare delle condizioni atmosferiche. Grazie alle lamelle orientabili che scandiscono la copertura, le quattordici strutture firmate Gibus permettono in sostanza di attenuare l’irraggiamento solare diretto e, al contempo, di gestire il flusso d’aria naturale; se necessario, inoltre, possono essere ermeticamente chiuse in pochi secondi, proteggendo lo spazio sottostante dalle intemperie.
Per rendere le terrazze funzionali e indimenticabili anche la sera, tutte le pergole bioclimatiche Twist installate presso l’Hotel Porto Conte sono state equipaggiate con strisce perimetrali LED Spot RGB; utile a fornire il miglior comfort visivo nelle ore notturne, questo sistema d’illuminazione regala un’atmosfera mozzafiato, intrisa della poesia di un panorama sublime, del romantico sciabordio delle onde che si infrangono sulla spiaggia e dell’immensa emozione che il contatto con una natura così straordinaria può  trasmettere al calar del sole.
Caratterizzata da un design minimale in grado di integrarsi con stile in ogni contesto architettonico e ambientale, Twist è una delle pergole bioclimatiche proposte da Gibus, in prima fila nel settore Outdoor Design di alta gamma.  Soluzione ideale per rendere più versatili gli spazi esterni, Twist è disponibile nelle versioni a isola o addossata e presenta un concept modulare in grado di offrire interessanti opportunità, soprattutto in contesti dedicati all’ospitalità e alla ristorazione. Ciascun modulo è infatti personalizzabile dal punto di vista dimensionale: a fronte di un’altezza interna di 240 cm, la larghezza può variare fra 200 e 500 cm, mentre la profondità da 210 fino a 750 cm.
Contraddistinta da una struttura in alluminio estruso verniciato a polveri, resistente e durevole, Twist è dotata di lame orientabili in grado di ruotare fra 0° e 120° (brevetto Twist Motion), per proteggere al meglio lo spazio sottostante dai raggi solari e dalle precipitazioni (brevetto Side Seal), senza impedire la ventilazione naturale.
Questa pergola bioclimatica dispone inoltre di un’ampia selezione di ulteriori accessori: impianto di illuminazione integrato con punti luce e strisce LED; impianto audio con connessione bluetooth degli altoparlanti; tende solari di tipo oscurante, ombreggiante ad alta protezione termica, trasparente in pvc e a rete anti-insetto; telecomando per l’azionamento meccanico delle motorizzazioni di lame e tendaggi; azionamento automatico tramite anemometro, sensori d’irraggiamento e neve/pioggia; prese usb inserite nei montanti; impianto di nebulizzazione dell’acqua per il raffrescamento naturale.
La pergola bioclimatica Twist e gli altri prodotti Gibus si prestano a composizioni uniche nel loro genere, per soddisfare le aspettative di committenti, architetti e designer. Un efficiente team tecnico supporta professionisti e proprietari nello sviluppo della soluzione più idonea, con l’ausilio di strumenti di progettazione informatizzati, mentre i funzionari tecnico-commerciali sono a disposizione per visitare i siti di progetto, valutare le tematiche di cantiere e consigliare la soluzione più idonea.
SCHEDA
Committente                                    Hotel Porto Conte (Alghero, Sassari)
Pergola bioclimatica                        Gibus
Modello                                              Twist
Atelier Gibus                                     Soliris
Per maggiori informazioni:
www.gibus.com

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA

Chi è online

Abbiamo 63 visitatori e nessun utente online

Go to top