Italian Arabic English French German Russian Spanish
Sei qui: HomeNewsGibus a Napoli

Gibus a Napoli

Per Roji Japan Fusion Restaurant, il ristorante-sushi bar aperto a inizio giugno a Nola, nel

Napoletano, le tre Med Twist firmate Gibus, arricchite da vetrate Skate e chiusure laterali 13.QU, rappresentano molto di più di “semplici” coperture. Le pergole bioclimatiche, infatti, costituiscono a tutti gli effetti gran parte del locale che, senza l'impiego di queste soluzioni, non sarebbe potuto esistere, non avendo spazio a sufficienza per svolgere la propria attività.
Un aspetto sottolineato anche dagli Architetti Andreana De Risi e Sabato Orlando di Nola, che hanno seguito il progetto. “La peculiarità dell'intero intervento sta nel fatto che il locale nasce proprio grazie al prodotto Gibus: si può infatti dire che prima abbiamo scelto la pergola bioclimatica e poi organizzato il resto attorno a quest'ultima”, spiegano i progettisti. “Il locale è infatti molto piccolo e attraverso questa soluzione abbiamo creato una vera e propria sala ristorante di 12 metri per sette, il tutto installando anche impianti di climatizzazione per avere un clima ideale in ogni momento del giorno e in qualsiasi stagione”.
La grande versatilità dei prodotti Gibus è stata dimostrata poi anche dalla perfetta integrazione con altri materiali, come sottolinea Giuseppe Mazzariello, titolare dell'Atelier Soluzioni Interne ed Esterne di Cicciano, in provincia di Napoli, che ha curato l'installazione. “Fin dalla fase progettuale si è puntato sull'acciaio Corten, con cui è stato realizzato il portale d'entrata del locale. Le Med Twist sono perciò state fornite in questa colorazione, creando quindi continuità e un effetto estetico davvero suggestivo”. E non solo: le linee eleganti, pulite e minimali di Med Twist sono risultate anche il perfetto “contenitore” per un ristorante che ha fatto scelte di stile e di design ben precise, con un arredo ricercato e soluzioni di impatto: tra queste, anche la copertura di parte delle vetrate con frangisole in rovere massello, inclinati di 45 gradi, per creare privacy all'interno del ristorante.
Se, per la sua singolarità, la fase di progettazione del locale ha richiesto del tempo e studi approfonditi, i tempi effettivi dell'installazione delle pergole sono stati invece molto ridotti, come da consuetudine per le soluzioni firmate Gibus: “In questo caso specifico – aggiunge soddisfatto Mazzariello – ci sono voluti tre giorni, impiegando due persone. L'applicazione delle luci a Led, oltre a rendere il locale fruibile in ogni momento della giornata, contribuisce anche a creare un'atmosfera all'interno dello stesso davvero unica”. 
A dimostrazione del forte impatto visivo su cui Roji Japan Fusion Restaurant può contare grazie all'utilizzo delle pergole Gibus c'è anche il grande interesse nato attorno al locale ben prima dell'inaugurazione del primo giugno. “I vantaggi ottenuti non sono e non saranno solo a livello economico – aggiungono i progettisti Andreana De Risi e Sabato Orlando – ma davvero a tutto tondo: senza l'impiego di Med Twist il locale non sarebbe nato. Senza dimenticare le skills che un'azienda internazionale come Gibus può offrire, primi fra tutti l'affidabilità e la garanzia di un'ottima assistenza tecnica in ogni fase del lavoro”. 
Con questa realizzazione Gibus dimostra al meglio tutte le sue potenzialità, riuscendo a creare molto di più di una Stanza del Sole adatta ad ogni contesto: la meravigliosa sensazione di cenare sotto le stelle è l’ennesimo capolavoro costruito grazie a innovazione e design.
Per maggiori informazioni:
www.gibus.it

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA

Chi è online

Abbiamo 59 visitatori e nessun utente online

Go to top