Italian Arabic English French German Russian Spanish
Sei qui: HomeNewsR+T 2018: know-how specialistico

R+T 2018: know-how specialistico

Nell'ambito dell'organizzazione della R+T di Stoccarda, che avrà luogo dal 27 febbraio al 3

marzo 2018, Messe Stuttgart potrà avvalersi del prezioso supporto di sostenitori promozionali e professionali, nonché di innumerevoli organizzazioni e associazioni. Grazie a tali proficue collaborazioni, i visitatori della fiera leader nel mondo per avvolgibili, portoni e protezione contro il sole, riceveranno un netto valore aggiunto a livello di contenuti, rappresentato dal programma ricco e di altro profilo di manifestazioni parallele.
In particolare per quanto riguarda il settore dei portoni, è osservabile una continua e crescente domanda di competenze settoriali specifiche. Gli organizzatori della R+T si impegnano con piacere a soddisfare tale domanda e, in occasione della prossima edizione della fiera di settore leader nel mondo, in collaborazione con importanti partner, lanciano un programma di eventi collaterali su misura per le attuali esigenze del settore.
Il Torforum
Una parte integrante del programma fieristico è rappresentata dal Torforum (forum sui portoni), che nel 2018 sarà ospitato nel nuovo padiglione Paul Horn (Halle 10). Nell'ambito di una serie di brevi presentazioni e forum di discussione, gli esperti del BVT – Verband Tore (Associazione Portoni BVT), del BAS.T Bundesverband Antriebs- und Steuerungstechnik.Tore (Associazione federale azionamenti e comandi di porte/portoni (BAS.T) e dell'ift Rosenheim illustreranno le sfide e gli sviluppi attuali del settore. Le tematiche affrontate nelle brevi presentazioni e dibattiti dell'edizione 2018, includeranno, ad esempio, le sfide che si presentano ai produttori di portoni in materia di aggiornamenti normativi. Saranno inoltre affrontati i punti più importanti relativi alla marcatura CE dei portoni, nonché al funzionamento sicuro delle barriere.
Questa sarà inoltre un'occasione per discutere del contributo apportato dalla cosiddetta Industria 4.0 al settore dei portoni.
Per la prima volta, alla R+T di Stoccarda sarà presente anche l'associazione professionale per l'automazione delle porte FTA Fachverband Türautomation, la quale si presenterà nell'ambito del Torforum offrendo un programma compatto di conferenze. Verranno ad esempio illustrate tematiche come le possibilità di collegamento in rete dei sistemi di porte automatici, o i vantaggi funzionali offerti dai passaggi senza barriere. In più, alla fiera leader mondiale per avvolgibili, portoni e protezione contro il sole, l'FTA presiederà una tavola rotonda dove si discuterà dei futuri requisiti relativi all'installazione di sistemi di porte automatiche in ambito edilizio per mezzo delle tecnologie di Building Information Modeling (BIM).
Esposizione speciale ift
La domanda di componenti ad azionamento automatico è comprensibilmente in continua crescita. Essi offrono infatti maggiore comfort e sicurezza, oltre a permettere un più semplice utilizzo. Non sorprende, quindi, che il tema principale dell'esposizione speciale della ift Rosenheim alla R+T 2018 di Stoccarda sarà "Comfort + sicurezza di porte e portoni ad azionamento automatico". Tale aspetto interessa da vicino questo settore, poiché i suddetti componenti offrono elevati standard di sicurezza funzionale ed elettrica, che varia a seconda della destinazione d'uso e dal rispettivo gruppo di utenti a cui un dato prodotto si rivolge. Pertanto, all'esposizione speciale, la presentazione sarà incentrata sulle caratteristiche di sicurezza e qualità di porte e portoni automatici. I visitatori esperti del settore riceveranno informazioni relative a ciò che porte e portoni, nonché i rispettivi componenti, devono e sono in grado di fare al giorno d'oggi. Verrà inoltre illustrato come verificare tali requisiti e come garantire la qualità. Presso lo stand della ift Rosenheim, situato nel padiglione Paul Horn, sarà possibile informarsi in prima persona sulle tematiche più rilevanti per il settore.
All'avanguardia
Presso la R+T 2018 di Stoccarda, i visitatori esperti del settore, il cui interesse si focalizza in particolar modo sul settore dei portoni, potranno ancora una volta acquisire un netto vantaggio sulla concorrenza in termini di conoscenze innovative. Nell'ambito della fiera, saranno infatti illustrate diverse tendenze e tematiche; aspetti tecnici spesso complessi saranno presentati in modo chiaro e preciso e sarà inoltre offerta la possibilità di ricevere risposte competenti a eventuali domande, come ad esempio quelle relative alle norme vigenti, grazie a uno scambio diretto con esperti del settore. Tale concentrato di know-how settoriale troverà la sua massima espressione grazie al formato ottimizzato col quale il settore dei portoni si presenterà a Stoccarda. Esso avrà infatti un ingresso dedicato, grazie all'ubicazione nel padiglione Alfred Kärcher (Halle 8) e nel padiglione Paul Horn (Halle 10) con accesso diretto all'ingresso ovest di nuova realizzazione. In questo modo, i visitatori della fiera potranno godere di una panoramica commerciale del settore ancora più chiara e pratica.
Ulteriori informazioni sul programma quadro sono disponibili all'indirizzo:
http://www.messe-stuttgart.de/en/r-t/visitors/accompanying-programme/

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Chi è online

Abbiamo 67 visitatori e nessun utente online

Go to top