Italian Arabic English French German Russian Spanish
Sei qui: HomeStudi di SettoreStudi di SettoreStudio di settore 2010: Comparto Protezione Solare

Studio di settore 2010: Comparto Protezione Solare

STUDIO DI SETTORE 2010:  COMPARTO PROTEZIONE SOLARE

 

Lo Studio di Settore ha il fine di cogliere i cambiamenti strutturali, le modifiche dei modelli organizzativi, le variazioni di mercato all’interno del settore economico.

Di seguito vengono esposti i dati estrapolati dallo  studio:

  • Fabbricazione e installazione di tende da sole con strutture metalliche, tende alla veneziana e simili.

    La finalità perseguita è di determinare  la realtà media delle imprese sul territorio nazionale, tenendo conto anche delle variabili strutturali in grado di determinare il risultato di un’impresa.

 

 IMPRESE SPECIALIZZATE NELLA PRODUZIONE DI AVVOLGIBILI  E ZANZARIERE

 

NUMEROSITÀ: 230

 

Le imprese appartenenti a questo studio sono organizzate sotto forma sia di ditte individuali (56% dei casi), sia di  società (27% di persone e 17% di capitali) ed impiegano 4 addetti di cui 2 dipendenti. I locali destinati allo svolgimento dell’attività sono rappresentati da : 236 mq di produzione e/o lavorazione, 126mq di magazzino e 26 mq di uffici. Nel 34% dei casi sono presenti locali per  l’esposizione/vendita di 41mq. Si tratta di imprese specializzate nella produzione di avvolgibili/ zanzariere (63% dei ricavi) ed, in misura minore, di tende tecniche (7%) e tende da sole (14% dei ricavi nel 35% dei casi); la lavorazione viene svolta con l'utilizzo di profilati in alluminio (36% dei materiali), reti per zanzariere (18%), profilati in PVC (24% dei materiali nel 37% dei casi) e barre/lamelle in alluminio (24% dei materiali nel 31%). La clientela di riferimento è costituita da privati (32% dei ricavi), serramentisti (22%) ed altre imprese, inclusi negozi e uffici, ecc., (15%). Il mercato di sbocco prevalente è l'edilizia residenziale e l'area di mercato si estende dalla provincia alle regioni limitrofe. Il ciclo di produzione si svolge in prevalenza internamente all'azienda e si compone delle fasi di taglio lamelle/ profili (52% dei casi) taglio profilati (50 %), realizzazione del telaio (36%) ed assemblaggio della zanzariera (69%). Le fasi finali di trasporto ed installazione sono anch’esse realizzate da personale interno. La dotazione di beni strumentali comprende una segatrice, una troncatrice, una punzonatrice, una foratrice ed alcune macchine per l'assemblaggio (una saltatrice, una avvitatrice/spinatrice e due banchi di lavoro).

 

IMPRESE DI DIMENSIONI MEDIO-GRANDI SPECIALIZZATE NELLA PRODUZIONE ED INSTALLAZIONE DI TENDE DA SOLE E TENDE TECNICHE

 

NUMEROSITÀ: 129

 

Lo studio è formato in prevalenza da società (di capitali nel 45% dei casi e di persone nel 34%) ed, in misura minore, da ditte individuali (21%) con presenza di 9 addetti di cui 7 dipendenti, tra cui si rileva la presenza di un impiegato, tre operai generici, ed un operaio specializzato. Le superfici destinate allo svolgimento dell'attività sono pari a 588mq di produzione/ lavorazione, 299mq di magazzino, 70mq di uffici e 65mq di locali destinati ad esposizione/ vendita. Queste aziende si caratterizzano per una specializzazione in tende da sole (60% dei ricavi) e tende tecniche (23%). Vengono utilizzati soprattutto tessuto (39% dei materiali) e profilati in alluminio (23%). La produzione è rivolta al mercato, infatti il 61% dei ricavi deriva da rivenditori di tende, il 13% da privati ed il 10% da altre imprese (inclusi negozi, uffici, ecc.). L'area di mercato si estende dall'ambito regionale a quello nazionale. Il ciclo di produzione è completo e condotto in prevalenza internamente. Le fasi finali di trasporto ed installazione sono svolti in prevalenza con personale interno. I beni strumentali consistono in: una macchina per taglio dei tessuti, tre macchine per cucire e/o bordatrici, una troncatrice, due o tre punzonatrici (presenti nel 33% dei casi), una foratrice ed alcune macchine per l'assemblaggio (una saldatrice, una avvitatrice/spinatrice e 3 banchi di lavoro).

 

 

PRODUTTORI ED INSTALLATORI DI TENDE TECNICHE, TENDE DA SOLE, AVVOLGIBILI E  ZANZARIERE

 

NUMEROSITÀ: 524

 

Le imprese di questo dubbio sono sia ditte individuali (59% dei casi), sia società di persone (32%); gli addetti sono in totale 3 di cui un  2 dipendente.

I locali destinati allo svolgimento dell'attività comprendono 135mq di produzione/ lavorazione, 62mq di magazzino, 17mq di uffici. Sono inoltre presenti 32mq di locali destinati ad esposizione/ vendita. Si tratta di imprese che producono tende da sole (32% dei ricavi), tende tecniche (26%) e avvolgibili/ zanzariere (14%), con l'impiego di tessuto (22%), profilati in alluminio (20%), barre/ lamelle in alluminio (8%) e profilati in PVC (7%). La clientela è costituita prevalentemente da privati (44% dei ricavi) ed altre imprese inclusi negozi, uffici, ecc.(29%); l'area di mercato si estende dalla provincia alle regioni limitrofe. Le fasi del ciclo di lavorazione sono quelle tipiche della produzione di tende da sole e di tende tecniche e/o zanzariere; le fasi sono svolte generalmente all'interno e a volte sono fidati a terzi il taglio e la quadratura del tessuto (21% dei casi), la bordatura del tessuto (20%) e la realizzazione del cassonetto e/o dei supporti (17%) . Le fasi finali di trasporto ed installazione sono svolte quasi sempre con personale interno. La dotazione di beni strumentali è costituita da: una macchina per cucire e/o bordatrice, una segatrice, una foratrice ed alcune macchine per l'assemblaggio (una saldatrice, una avvitatrice/spinatrice e due banchi di lavoro)

 

IMPRESE DI PICCOLE DIMENSIONI SPECIALIZZATE NELLA PRODUZIONE ED INSTALLAZIONE DI TENDE DA SOLE E TENDE TECNICHE

 

NUMEROSITÀ: 729

 

Le imprese appartenenti allo studio sono in prevalenza ditte individuali (59% dei casi)  ed, in misura minore, società di persone (32%), compresenza di tre addetti di cui un dipendente.

Le superfici destinate allo svolgimento dell’attività sono pari a 123mq di produzione e/o lavorazione e 60 mq di magazzino. Sono inoltre presenti 33mq di locali destinati ad esposizione/ vendita. La clientela è costituita principalmente da privati (49% dei ricavi) e da altre imprese, inclusi negozi, uffici, ecc.(31%); l'area di mercato si estende dall'ambito provinciale alle regioni limitrofe. La produzione si concentra nel comparto delle tende: in particolare tende da sole (61% dei ricavi) e tende tecniche (22%), con l'utilizzo soprattutto di tessuto (56% dei materiali) e profilati in alluminio (18%). Il ciclo di produzione è pressoché completo con focalizzazione sulle fasi di taglio e squadratura del tessuto (61% dei casi), bordatura (60%), assemblaggio della tenda (87%) ed inserimento accessori (72%). Tutte le fasi sono svolte prevalentemente all'interno dell'azienda, compresi il trasporto e l'installazione. La dotazione di beni strumentali è limitata e composta da due macchine per cucire e/o bordatrici, una macchina per il taglio dei tessuti (presente nel 29% dei casi), una segatrice, due foratrici (presenti nel 30% dei casi), una saldatrice, un banco di lavoro e due avvitatrici/spinatrici (presenti nel 33% dei casi).

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA

Chi è online

Abbiamo 79 visitatori e nessun utente online

Go to top