Italian Arabic English French German Russian Spanish

Connexoon di Somfy

Connexoon di Somfy
Arriva Connexoon, la soluzione Somfy che, tramite tre App differenziate per tipologia di

ambiente (Terrace, Window, Access), consente la connettività con i dispositivi della propria casa
Sarà disponibile a partire da febbraio 2016 Connexoon di Somfy, la soluzione per comandare da smartphone (attraverso tre App differenziate: terrazza, finestre e accessi) i propri dispositivi connessi. Una soluzione che affianca TaHoma, che invece gestisce l’automazione di tutta la casa, con un prezzo end user davvero accessibile e che si rivolge a una clientela che vuole compiere il primo passo nel mondo della Home Automation.
Finalmente, quindi, il concetto di “casa connessa”, di cui tanto si parla oggi, prende forma in una soluzione davvero semplice da utilizzare per garantire il massimo della connettività sin dalla prima installazione:
• controllo e gestione remota dei dispositivi da smartphone;
• creazione di scenari personalizzati;
• funzioni adattabili a esigenze che cambiano nel tempo.
Tre sono le App dedicate per ogni tipo di ambiente: Terrace, Window, Access.
La prima, che può comandare tende, pergole, luci, musica, sensori e prese elettriche, garantisce un maggior comfort e un nuovo modo di vivere gli spazi esterni. Consente di creare atmosfere personalizzate e memorizzarle con la funzione “Snapshot” (foto istantanea) e gestire tenda e pergola da remoto ed essere tranquillo grazie alla funzione di avviso allarme meteo via GPS.
La App Window, invece, che può comandare tapparelle, frangisole orientabili, Velux, allarme, luci, sensori e prese, offre maggiore sicurezza ed efficienza energetica. Permette di impostare a distanza una simulazione di presenza in casa e anche di verificare, con un solo click, se le finestre sono rimaste inavvertitamente aperte, grazie alla funzione “Check Window” (controllo finestre).
Infine, attraverso la App Access, che può comandare cancello, porta di garage, porta d’ingresso, allarme, luci e prese, l’utente può gestire l’allarme a distanza e aprire, per esempio, il cancello di casa senza nemmeno dare un comando, ma impostando solamente una certa distanza (es. 200 m) dalla posizione attuale tramite il sistema GPS: comfort e sicurezza garantiti!
Connexoon, a differenza di taHoma che utilizza anche la tecnologia RTS, utilizza la tecnologia io-homecontrol® basata su un sistema bi-direzionale di trasmissione radio avanzata, sicura e facile da utilizzare: tutti i componenti comunicano tra loro per offrire maggiore comfort e sicurezza, oltre a un significativo risparmio energetico.
Connexoon sarà protagonista, insieme a TaHoma, della seconda edizione del concorso "Smart Home Specialist Award", riservato alla rete degli Expert Somfy e nato con l’obbiettivo di far conoscere, presso un pubblico più vasto possibile, le possibilità offerte dalla domotica senza fili di Somfy. Verranno infatti premiate le realizzazioni migliori che utilizzano questi dispositivi per traghettano le case degli italiani verso la Home Automation di massa.
Per maggiori informazioni consultare il sito Somfy: www.somfy.it 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA

Chi è online

Abbiamo 42 visitatori e nessun utente online

Go to top