Italian Arabic English French German Russian Spanish
Sei qui: HomeNewsSchüco per Beau Reveil

Schüco per Beau Reveil

Con una vista aperta sulla famosa baia del Golf Blue di Roquebrune Cap Martin, in Costa Azzurra, ad un passo

dal Principato di Monaco, la splendida residenza privata “Beau Reveil” è costruita a picco sul mare e deve il suo nome al panorama mozzafiato che la contraddistingue. Progettato e costruito dall’Arch. Gian Luca Bianco di Monte Carlo, il complesso residenziale si compone di poche unità abitative ognuna con ampi spazi vivibili all’esterno. Tutti gli alloggi dispongono di ampia metratura dotate di una zona living open space, con cucina all’americana con bar snake e tre o quattro suite ciascuna. La particolare disposizione dell’edificio porta l’azzurro del Mediterraneo quasi “dentro casa”: il mare si fonde a 360° con gli interni ed è possibile goderne la vista da tutte le stanze.
L’influenza dello stile monegasco, moderno e minimale, così come dello straordinario contesto naturale in cui il residence si trova, si evincono dall’accurata scelta dei materiali effettuata dall’Arch. Bianco, con lo scopo preciso di garantire alle persone che vivono questi spazi abitativi la migliore esperienza di comfort possibile.
L’accostamento di varie tonalità di pietra, che richiamano i colori naturali della costa, con lo stile e l’essenzialità delle soluzioni in alluminio Schüco caratterizza la facciata esterna dell’edificio.
Per valorizzare al meglio questo scenario meraviglioso, l’Arch. Bianco ha deciso di affidarsi all’expertise del serramentista Schüco Premium Partner Millone Serramenti, che ha seguito il progetto con professionalità, consigliando di utilizzare ampie aperture panoramiche per valorizzare la vista unica del luogo.
Per la loro combinazione di estetica e snellezza, sono state impiegate le soluzioni in alluminio Schüco: facciate continue panoramiche a montanti e traversi Schüco FWS 35 PD, scorrevoli panoramici Schüco ASE 67 PD e finestre Schüco AWS 65 BS.
In particolare si è ricorsi all’utilizzo dell’innovativa tecnologia Schüco Seamless, la soluzione che permette di unire tra loro due diversi sistemi panoramici in alluminio, integrando perfettamente il sistema di facciata con le ante dei sistemi scorrevoli, senza soluzione di continuità. Questo garantisce la massima continuità e omogeneità delle pareti esterne, nascondendo l’interconnessione tra il sistema di facciata e la parte fissa del sistema scorrevole ed esaltando la perfezione di un edificio di pregio come questo.
La transizione fluida tra il tamponamento fisso e quello scorrevole, infatti, è resa possibile dall’utilizzo di un profilo di accoppiamento. In questo modo, le pareti murarie sono state sostituite con ampie e rigeneranti aperture verso l’esterno; solamente i profili di facciata di appena 35 mm sono rimasti in vista, senza ulteriori punti di giunzione.
Il sistema scorrevole in alluminio Schüco ASE 67 PD, inoltre, può contare su una soglia piana “0-Level”, che elimina qualsiasi inciampo e semplifica gli spostamenti delle persone da un ambiente all’altro, e su un montante centrale di soli 31 mm: in questo modo, la connessione osmotica tra interno ed esterno è garantita. Una concezione innovativa, che ben risponde alle esigenze progettuali specifiche: il serramento non è più barriera, ma soglia tra uomo, casa, indoor e natura.
L’alluminio, grazie alla sua robustezza, ha permesso agli infissi Schüco di mantenere profili estremamente sottili: nella configurazione Block System delle finestre qui installate, i profili sono a scomparsa nella muratura, per un effetto estetico esterno tutto vetro e un minimo ingombro interno, aumentando così al massimo la luce naturale all’interno dell’abitazione.
Questa architettura “immateriale” e leggera permette di far filtrare moltissima luce all’interno e, allo stesso tempo, offre un’ottima resistenza agli agenti atmosferici, oltre che l’isolamento termico e acustico. Gli ambienti interni garantiscono il benessere delle persone, rispettando la natura: i serramenti utilizzati, infatti, mantengono un clima ottimale nell’abitazione in ogni stagione.
Un connubio equilibrato di design e tecnologia: i sistemi di serramento Schüco uniscono sicurezza ed elevate prestazioni ad un’assoluta perfezione estetica per concepire soluzioni architettoniche sempre più evolute.  Un nuovo modo di interpretare e vivere gli spazi, che asseconda la creatività del progettista offrendo sempre il meglio in termini di comfort.
Nome Progetto: Beau Reveil
Luogo: Roquebrune Cap Martin, Francia
Progettazione e realizzazione: Arch. Gian Luca Bianco
Prodotti/sistemi Schüco utilizzati:
Sistema per facciate in alluminio Schüco FWS 35 PD 
Sistema scorrevole in alluminio Schüco ASE 67 PD 
Sistema per finestre in alluminio Schüco AWS 65 BS
Partner Serramentista: Millone Serramenti s.a.s. – www.millone.com
Foto credits: courtesy of Millone Serramenti
Per maggiori informazioni:
www.schueco.it

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Anti-spam: complete the taskJoomla CAPTCHA

Chi è online

Abbiamo 30 visitatori e nessun utente online

Go to top